top of page

Diffida ENPAM 0,5%







AVVISO - 17 giugno 2023



Indicazioni per i Colleghi Riguardo alla Diffida Ricevuta da ENPAM


 

Alla luce delle recenti diffide inviate dall'ENPAM, desideriamo fornire alcune indicazioni ai nostri colleghi su come procedere.


  1. Riscontro alla Diffida: È consigliabile che i Colleghi che non intendono pagare quanto richiesto dall'ENPAM rispondano formalmente alla diffida. Nella risposta, sarà opportuno contestare le ragioni di illegittimità della pretesa tenuto conto della propria situazione (studio privato, convenzionato con SSN, società, etc.).

  2. Azioni del Sindacato: Parallelamente, il sindacato SIOD formalizzerà le proprie eccezioni e contestazioni direttamente all'ENPAM, agendo come soggetto legittimato.

  3. Azioni Giudiziarie: Qualora l'ENPAM non fornisca un riscontro positivo (o anche non dia alcun riscontro), ma soprattutto nel caso di ricezione di avvisi di pagamento o cartelle esattoriali, sarà necessario valutare l'instaurazione di azioni giudiziarie per l'accertamento negativo del credito contributivo o l'opposizione agli stessi, considerando anche l'esistenza di profili di illegittimità costituzionale della norma che ha istituito il contributo.


Per ulteriori informazioni e supporto, non esitate a contattare il nostro Ufficio Legale ai recapiti che si trovano sul sito www.siod.it


__________________________________________________________________________________

SIOD Sicilia – Piazza Castelnuovo 26/a - 90141 PALERMO

+ 39 091334631  +39. 3452604693 -  www.siod.it

28 visualizzazioni

Comments


bottom of page